Perde e, anche male, una Accabasket davvero arrendevole, nella partita d’esordio del campionato di CGOLD.

I ragazzi di coach TALPO sono apparsi contratti e molli in difesa dove, in tutta la gara, han commesso solo 7 falli, sintomo di gambe di burro e cuore praticamente in agonia.

La presenza nelle file della squadra avversaria di FERRARI e GIADINI ha ipnotizzato i nostri giovani che minuto dopo minuto si sono sciolti in una sorta di melassa che li ha imprigionati per tutti i 40 minuti.

Il vantaggio si è attestato abbastanza stabilmente intorno ai 10 punti di margine e solo alcune folate agonistiche di RICCI hanno permesso ai nostri portacolori di rimanere con qualche piccola chance di recupero durante la gara.

Certo l’assenza di Zunino (squalificato) e Conti (a Latina con la A) non hanno aiutato ma, l’impalpabilità di MARANGON e PILATI tra i lunghi e le mani fredde dei piccoli (nemmeno al 30% la percentuale al tiro) non han dato scampo.

Deluso il coach ” I ragazzi hanno patito una pessima giornata al tiro e in quelle situazioni la grinta e l’intelligenza di gioco dovrebbe dare una mano.

Purtroppo oggi la spina era staccata e non l’abbiamo trovata più.

In questi casi è miglior cosa archiviare subito la gara e pensare alla prossima di sabato prossimo dove si esordirà al PALACIMA contro il COLLEGNO.

Vedremo se Borgomanero è stato un episodio o un salutare campanello d’allarme.

College Basketball Borgomanero – Il Canestro Accabasket Alessandria 74-60
(14-9, 37-28, 60-43)
Borgomanero: Giadini 6, Dal maso 4, Rupil 7, Dalleolle 5, Caneva, Ferrari 11, Cesani 8, Oglina 4, Pioppi 4, Tumaviciute ne, Pozzi 5, Pedrazzani 20. All. Di Cerbo
Alessandria: Rovina 10, Naccarato 4, Cavarretta 2, Pilati 3, Paro, Yally ne, Ricci 24, Marangon, Riva 4, Billi 13. All. Talpo

A lezione al….COLLEGE