Si infrangono nei 2 minuti finali i sogni della nostra squadra di CGOLD opposta al forte 5 pari Torino.
Giunti alla partita con il morale sotto i tacchi (stagione finita per Marangon…) gli uomini di Vanni ritrovano
Ricci e PIlati che rientrano tra i dieci ma rinunciano a Billi e COnti con la lega 2 a Ferentino.
Come previsto ad inizio stagione, appena la squadra comincia a delinearsi e Zunino a carburare, le cose cambiano
per tutti. Giochiamo una gara gagliarda in difesa e ci attacchiamo al talento del play valenzano che ci tiene a contatto
per tutta la gara. Quando 40 minuti sono così tirati, decidono gli episodi…un paio di fischi dubbi, un paio di
palle perse sanguinose e le uscite per falli di Pilati e Brussolo che consentono agli ospiti un paio di rimbalzi d’attacco
in più finalizzati in 2 conclusioni da 3 che ci spezzano le gambe negli ultimi 120 secondi.
Vediamo un pò di luce. La squadra comincia a carburare ma, la C non lascia respiro e sabato prossimo la delicatissima sfida
di Casale dove, 2 tra le squadre più giovani del campionato, si sfideranno in un incontro che molto farà capire del futuro.
Forza e coraggio!!

ACCABASKET 65 5Pari Torino 72
21-18, 12-17, 22-17, 10-20

Accabasket – Nizzi, Rovina 5, Zunino 19,Cavarretta 2, Pilati 6,Paro, Yally,Brussolo 8, Ricci 11, Riva 14 All.Talpo Vice Gaudio

CGOLD..a 2 minuti dalla vittoria