Perde la seconda gara del campionato U16 eccellenza la squadra di Gaudio di fronte ai pari
età di Trecate di coach Cerina.
Pronti via e regaliamo il primo tempo ai nostri avversari che mettono la gara sulla fisicità
raggiungendo la doppia cifra di svantaggio già dopo 10 minuti con un eloquente 27-11 che incanala
il match in una direzione negativa. Resistiamo il secondo quarto ma a metà gara siamo a meno 19.
Al rientro dagli spogliatoi reagiamo con tutte le nostre forze arrivando a meno 9 a dieci minuti dalla fine.
Ce la giochiamo nell’ultimo quarto dove però le forze vengono a mancare e il meno 15 finale è il reale
scarto derivante dalla differenza di valori espressa in campo.
C’è da lavorare. Questo è il laconico commento al termine della gara.
Siamo d’accordo e aggiungiamo che quando tutti i ragazzi avranno “capito” come funziona l’eccellenza, si potranno
giocare gare più equilibrate delle prime 2 fino ad ora effettuate.

Trecate 72 – Derthona 57
27-11, 18-15, 7-16, 20-15
Derthona – Brullo 18, Trombini, Gandini 4, Mogni, Candiotto 5, Hila 14, Akashdeep 7, Lisini, Colli 2, Pareto, Moro, Nocenti 7
All.Gaudio dir.Nocenti

U16 Trecate ci batte