La trasferta di Borgomanero, prima forza del campionato under 20DNG, viene vista, oggi come oggi,
come cartina al tornasole della solidità di una squadra in ambito regionale e credetemi, nazionale.
Il risultato? Accabasket è davvero una squadra con le contropalle.
Senza 2 quinti del quintetto base (Pilati e NAccarato), i nostri giocano una gara consistente e
mettono in grave difficoltà la squadra di coach DiCerbo.
Praticamente punto a punto per 37 minuti, si cede solo nel finale dove la lunghezza della panchina
e la fatica lasciano la strada spinata ai padroni di casa che vincono tirando il classico sospiro
di sollievo.
Il volto della vittoria è quello di Okeke, fresco esordiente in A con Torino che, vista l’assenza di
Pilati, segna l’80% dei suoi tiri sui rimbalzi d’attacco.
Tra i nostri chirurgico Billi che stravince il duello contro l’ex Stella Azzurra Vitale, Ricci che si prende
una rivincita contro Pedrazzani dominante in CGold e la verve di Cavarretta che quasi pareggia il duello
contro Gay, nervoso e fuori gara.
Encomio per tutti gli altri da Yally davvero in crescita, al sorprendente Paro a Piccio, Nizzi, Milanesio e Granata,
fondamentali per i minuti di grande qualità concessi da coach Talpo.
Ora sotto con Vado Ligure, lunedi 24 al Palacima.
Qualunque sarà il risultato una cosa è ormai chiara: con noi tutti suderanno 7 camicie per vincere.

College Basketball Borgomanero – Il Canestro Accabasket Alessandria: 78-66 (24-21, 39-37, 54-49)
Borgomanero: Dal Maso 6, Gay 20, Ouro Bagna, Vitale 9, Amodio, Cesani, Okeke 27, Buldo 8, Oglina, Pioppi, Pozzi, Pedrazzani 8. All. Di Cerbo.
Alessandria: Nizzi 3, Cavarretta 13, Paro 8, Granata, Yally 4, Ricci 16, Milanesio Setti, C. Piccio, Billi 22. All. Talpo.

U20 le 7 camicie…